Whitney Houston, per funerali dirette tv e schermi giganti

NEW YORK. La cerimonia nella chiesa di Newark, nell'est degli Stati Uniti, dove si svolgeranno sabato prossimo i funerali di Whitney Houston, sarà trasmessa in diretta su vari media televisivi e su internet, e grandi schermi saranno collocati all'esterno della chiesa battista di New Hope, che al suo interno può contenere circa 1.500 persone. Lo ha riferito la proprietaria dell'agenzia funebre che sta organizzando le esequie della star, Carolyn Wigham.
In precedenza, il capo della polizia di Newark, Samuel De Maio, aveva invece escluso - stando al giornale locale Star-Ledger - l'installazione dei megaschermi, precisando che l'accesso alle vie che conducono alla chiesa sarebbe bloccato a partire dalla 7 di sabato. La cerimonia, prevista per le 12 (le 18 in Italia) non risulta, in effetti, aperta al pubblico, ed è previsto che in chiesa entrino solo persone con regolare invito. Secondo il giornale locale, in cima alla lista degli invitati figurano Aretha Franklin, la madrina di Whitney Houston, e il pastore Jesse Jackson.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati