Scuole e accorpamenti, a Palermo gli studenti occupano il Provveditorato

Un centinaio di ragazzi del liceo Regina Margherita protesta in via Praga contro l'annessione di 24 classi a un altro istituto

PALERMO. Circa cento di studenti del liceo Regina Margherita di Palermo hanno occupato gli uffici del Provveditorato, in via Praga, per protestare contro l'annessione di 24 classi a un altro liceo, il Ferrara. Il provvedimento, attivo dal prossimo anno, è stato deciso dall'assessorato nell'ambito della riorganizzazione delle scuole siciliane. Gli studenti del Regina Margherita hanno occupato il provveditorato alla fine di un corteo che, da corso Vittorio Emanuele, ha raggiunto via Ausonia, dove hanno organizzato anche un sit-in davanti all'assessorato regionale all'Istruzione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati