Forconi, sit-in davanti al Comune di Palermo

Una delegazione ha incontrato il presidente del Consiglio comunale Campagna. Ricevuti i leader Ferro e Calderone, ma non Morsello che protesta

PALERMO. Un gruppo di esponenti del Movimento dei Forconi ha preso parte a un sit-in davanti al Comune di Palermo, dove è stata convocata una seduta del Consiglio comunale sullo stesso movimento. Partecipano - in rappresentanza dei Forconi - Mariano Ferro e Franco Calderone che hanno anche incontrato il presidente del consiglio comunale Alberto Campagna.
Un altro leader del movimento, Martino Morsello, lamenta invece di non essere stato ricevuto e definisce il comportamento di Campagna "mafioso e discriminante".  "Il gruppo voleva assistere al Consiglio comunale aperto - si legge, in una nota - Si impone al ministero degli Interni un'ispezione urgente per accertare interessi mafiosi all'interno del Consiglio comunale di Palermo".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati