Mercoledì, 20 Settembre 2017

A New York il look da accademia militare

NEW YORK. Tommy Hilfiger sceglie il look d'accademia militare per il suo uomo autunno/inverno 2012. La nuova collezione trae ispirazione dal lifestyle di un giovane ufficiale le cui uniformi spaziano dai capi per la vita in accademia a quelli per fare sport. In un'ambientazione che non poteva meglio fare al caso come lo storico edificio dell'Armory su Park Avenue, sede del Settimo Reggimento Armeria, dove uno degli enormi saloni è stato trasformato in Central Park con tanto di alberi stile foliage e panchine per godersi la visione, Hilfiger ha fatto sfilare un cadetto che tra capi tradizionali cerca di aprire alla modernità.
I capi spalla, essenziali per un giovane ufficiale, sono proposti nei loro modelli più tipici e arricchiti da tessuti pregiati e tonalità intense come il borgogna, il blu notte e il verde sottobosco. Fili dorati che ricordano le decorazioni delle uniformi militari vanno a creare la nuova riga regimental sui pantaloni di lana e i giacconi sportivi, completano gli stivali in peltro di color grigio peltro con dettagli in metallo. Per le sue avventure sportive, il cadetto reinterpreta i capi vintage ereditati dagli archivi di famiglia. I tessuti, adatti per tutte le occasioni, sono i classici principe di Galles e pied-de-poule ai quali è dato un tocco di modernità grazie a dettagli in pelle. La sensazione generale è quella di una rivisitazione personalizzata della precisione militare.Anche i tessuti trapuntati sono stati rivisitati e applicati a look tradizionali, come una nuova varsity jacket. La pelle rappresenta un altro elemento chiave della collezione, regalando un tocco irriverente ai capi classici.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X