Orrore a Racalmuto, un cane fatto esplodere con un petardo in bocca

I carabinieri avvisati da una telefonata. L'animale sarebbe stato attirato con del cibo. Fra le ipotesi la bravata di alcuni ragazzi

RACALMUTO. Orrore a Racalmuto dove un cane è stato fatto esplodere con un petardo in bocca. Sono stati i carabinieri, avvisati da una telefonata, a fare la scoperta, come ricostruisce Gea press, l'agenzia di stampa animalista. Il cane si trovava a terra, sfigurato e agonizzante. Si tratta di un maschio adulto, di media taglia e di colore chiaro. I carabinieri sono certi che il grosso petardo, di tipo bengala sia stato piazzato in bocca all'animale, forse attirandolo con del cibo. Fra le ipotesi l'orrenda bravata di uno o più ragazzi.
I veterinari dell'Asp di Agrigento, che hanno soccorso il cane, sono stati costretti ad abbatterlo. La vicenda ha scosso molte persone, qualcuno ha ricordato altre bravate, come una volpe portata già morta in una piazza del paese e bruciata.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati