Tre arresti per furto di ferro a Campobello di Licata

CAMPOBELLO DI LICATA. Tre persone - due disoccupati ed un odontotecnico - sono state arrestate dai carabinieri a Campobello di Licata, in provincia di Agrigento, perché sorprese in contrada Favarotta a caricare su un autocarro cinque ringhiere in ferro. Sono accusate di furto aggravato in concorso e ricettazione. Gli arrestati, tutti di Licata, sono Francesco Sortino e Pietro Aprile, entrambi disoccupati di 24 anni, e di Vittorio Cibardo, odontotecnico di 22.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati