Cadavere a Scicli, forse overdose

SCICLI. Un giovane di 33 anni, Davide Di Stefano, è stato trovato privo di vita all'interno del proprio appartamento di edilizia popolare a Scicli, nel quartiere Jungi. Sono stati i vigili del fuoco di Modica a forzare la porta dell'abitazione, trovando a terra il corpo esanime del giovane. Dai primi accertamenti la morte risalirebbe a un'overdose. Sul posto i carabinieri della tenenza di Scicli per i rilievi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati