Turismo, nasce ad Acireale distretto "il mare dell'Etna"

ACIREALE. Stamane nel municipio di Acireale, in provincia di Catania, è stato presentato il "Distretto turistico della Regione Siciliana Il Mare dell'Etna", una società consortile costituita tra enti pubblici e società private che ha l'obiettivo della promozione diretta delle politiche del turismo e dello sviluppo per arrecare benefici alle economie locali. Il Cda, presieduto dal sindaco Nino Garozzo, ha cinque componenti, tre di parte pubblica, due di parte privata. La società si propone di "migliorare l'attrattività dell'area e intraprendere rapporti di scambio con mercati ed investitori, nazionali ed internazionali" la sua missione è "la promozione dello sviluppo, la valorizzazione dell'intero territorio e la crescita delle comunità che lo costituiscono attraverso la gestione coordinata ed unitaria delle funzioni ad essa attribuite, compresa l'attuazione delle azioni indicate nei piani del paesaggio e nei punti strategici presenti nel territorio d'intervento della società'". "Un territorio vasto ricco di attrattive, città importanti - ha detto Garozzo - un tessuto economico rilevante, un sistema turistico prestigioso. E' una scommessa che tutti affrontiamo con consapevolezza. Dobbiamo abituarci all'idea di un programma su un territorio ricco e vasto, alla condivisione del percorso e degli obiettivi da parte di tutti, sia la parte politica che la parte privata".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati