Cade in una vasca di acqua e calce Muore un operaio a Sciacca

La vittima è Domenico Fravolini, di 61 anni. Stava lavorando nell'impianto di una cava di pietrisco per realizzare mattoni forati

SCIACCA. Un operaio di 61 anni ha perso la vita in un incidente sul lavoro avvenuto in contrada Spagnolo, a Sciacca, quasi al confine con il territorio di Menfi. L'uomo stava lavorando nell'impianto di una cava di pietrisco per realizzare mattoni forati quando è caduto all'interno di una vasca piena d'acqua e calce. La vittima si chiamava Domenico Fravolini, di 61 anni. L'uomo era dipendente di un'impresa edile, la cooperativa Virgilio. L'incidente è avvenuto nella sede dell'azienda. Il cadavere è stato recuperato dai vigili del fuoco dalla vasca di calce viva dove l'operaio era caduto. Accertamenti sono in corso da parte dei carabinieri per risalire alla dinamica dell'incidente.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati