Nave Tirrenia urta la banchina: squarcio allo scafo

ROMA. La nave della compagnia Tirrenia "Sharden" in partenza da Civitavecchia per Olbia, a causa del forte vento, in uscita da Civitavecchia ha urtato la diga foranea all'altezza del fanale verde, provocando uno squarcio nello scafo sopra la linea di galleggiamento. Nessuna conseguenza per le oltre 300 persone a bordo. La nave, con l'intervento di due rimorchiatori, è stata affiancata alla banchina dove ora è in sicurezza. Immediato è stato l'intervento del personale della capitaneria di Porto di Civitavecchia, per assistere i passeggeri diretti ad Olbia. A bordo vi sono 262 passeggeri e 53 membri dell'equipaggio che, è stato confermato, sono tutti incolumi e che a breve lasceranno la nave.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati