Lunedì, 23 Ottobre 2017

Fed Cup, Italia e Ucraina sull'1 a 1

Le ragazze di Barazzutti vanno in vantaggio grazie a Sara Errani, ma poi una irriconoscibile Schiavone cede nettamente alla Tsurenko
Sicilia, Sport

BIELLA. Sara Errani c'è, Francesca Schiavone no. Così la giornata inaugurale del primo turno di Fed Cup tra Italia e Ucraina riserva una grande e inattesa sorpresa e si chiude sul punteggio di 1-1. Errani fa il suo dovere, conquista il primo punto superando senza problemi (6-2, 6-3) Kateryna Bondarenko. Sara domina l'incontro, aggressiva, padrona del gioco, degli scambi e del ritmo. Schiavone invece crolla, inspiegabilmente, in modo totale, sconfitta in due set (1-6, 2-6) da Lesia Tsurenko, numero 121 del ranking. Francesca non entra mai in partita, commette tanti errori  di misura e resta in balia del ritmo dell'avversaria, altrettanto sorprendente, ma in positivo, per il bel servizio e i colpi profondi e precisi. Dopo il deludente Australian Open, un altro stop.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X