Calcioscommesse: "Manipolata Palermo-Bari"

Nel mirino dei pm quattro partite della squadra pugliese. Torna al centro dell'inchiesta anche la partita dello scorso anno al Barbera

CREMONA. Quattro partite del Bari dello scorso campionato di serie A sarebbero state manipolate. E' quanto sarebbe emerso dal terzo filone dell'indagine Last Bet che ha portato oggi all'arresto di Angelo Iacovelli. Gli incontri sarebbero Milan-Bari, Bari-Sampdoria, Bari-Roma e Palermo-Bari.
Gli incontri si sono giocati tra marzo e maggio 2011. Le indagini hanno accertato che Iacovelli, 44 anni, sarebbe stato l' "anello di collegamento" tra i referenti balcanici dell'organizzazione - Hristyian Ilievski e Almir Gegic, destinatari di un'ordinanza di custodia cautelare e tutt'ora latitanti - e i calciatori del Bari. Questi ultimi sarebbero stati avvicinati negli alberghi durante i ritiri pre-partita, in modo da definire gli accordi finalizzati ad alterare le partite del campionato di A.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati