Serie A: tutte le partite domenica alle 15

La bufera di neve che si è abbattuta sul centro-nord ha costretto al rinvio dei due anticipi della 22/a giornata del massimo campionato previsti per domani: Roma-Inter all'Olimpico, spostata a domenica (ore 15)

ROMA. Quasi tutta Italia è bloccata dalla morsa del gelo ed il calcio non può far altro che rifermarsi dopo lo stop a diverse partite nello scorso turno infrasettimanale di Serie A. La bufera di neve che si è abbattuta sul centro-nord ha costretto al rinvio dei due anticipi della 22/a giornata del massimo campionato previsti per domani: Roma-Inter all'Olimpico, spostata a domenica (ore 15), e Cesena-Catania al Manuzzi dove la coltre bianca ha raggiunto i sessanta centimetri di altezza.


A chiudere le porte dell'Olimpico di Roma, dove da questa mattina ha come previsto cominciato a nevicare, la decisione del Prefetto di rinviare la partita tra giallorossi e nerazzurri a domenica alle 15 quando le condizioni meteo saranno migliorate.  Per quanto riguarda il resto della Serie A al momento il programma è confermato con tutte le partite al via alle 15 di domenica eccetto Genoa-Lazio in campo all'ora di pranzo. All'Olimpico di Torino, in vista di Juventus-Siena, sono in azione i trattori antineve (sei) per spalare l'area parcheggio,
 n modo da consentire agli spettatori un afflusso sicuro e agevole. Il terreno di gioco è sotto robusti teloni e le serpentine garantiscono una temperatura sopra lo zero sul terreno di gioco. A Milano dove è in programma Milan-Napoli la neve si sta sciogliendo sotto i raggi del sole anche se in alcune fasce orarie il barometro scende al di sotto dello zero. Milanello segna -4 e anche ad Appiano la situazione non è migliore. I picchi si avranno domenica con punte verso il basso di -13. Fa molto freddo anche a Novara dove ieri si è giocato e si giocherà anche dopodomani, cambia solo l'avversario: il campo sintetico ha dato i suoi benefici effetti nella settimana più difficile, ma anche gli spalti, grazie alla solerte organizzazione societaria, sono perfettamente agibili per gli
spettatori. A Verona si gioca: per Chievo-Parma non ci sono particolari problemi e le previsioni nelle prossime 48 ore danno freddo intenso, ma nessuna precipitazione nevosa.


Rispetto alla 'tragicà situazione meteo al centro-nord, nel meridione sembra quasi già arrivata la primavera: in Salento dove si giocherà Lecce-Bologna non c'è alcun pericolo di rinvio e la temperatura è su valori di 15 gradi con vento di scirocco. Situazione ideale per giocare a calcio a Palermo (in arrivo l'Atalanta) dove continuano ad esserci temperature superiori ai dieci gradi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati