Sciacca, si dimette il sindaco Bono

SCIACCA. Il sindaco di Sciacca Vito Bono si è dimesso dalla carica che ricopriva dal giugno del 2009. Pur capeggiando un'amministrazione di centrosinistra (Pd, Api, Mpa), Bono non militava in alcun partito. Ha deciso di lasciare anzitempo la guida del comune anche - ha spiegato - "per il venir meno del rapporto di fiducia con la sua maggioranza". Bono inoltre nei giorni scorsi aveva ricevuto una diffida dalla Regione, che aveva sollevato una presunta incompatibilità tra la funzione di sindaco e la professione di medico di base convenzionato con l'Asp di Agrigento. Al Comune di Sciacca adesso arriverà un commissario con il compito di indire nuove elezioni amministrative. La prima scadenza utile è quella del prossimo mese di maggio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati