Tentata rapina in gioielleria Arrestato consigliere di circoscrizione

Giovanni Celesia, 43 anni, è accusato di aver cercato di svaligiare un negozio di Sferracavallo. Fermati anche altre due complici. Nell'auto dei banditi gli agenti hanno trovato una pistola calibro 38 con la matricola cancellata

PALERMO. C'è anche un consigliere di circoscrizione, Giovanni Celesia, 43 anni, tra le tre persone arrestate dalla polizia a Palermo per avere tentato di svaligiare una gioielleria. Celesia, finito in manette con Giovanni Mancuso e Rocco Pirrotta, è stato eletto nell'Udc, poi è passato nel Gruppo Misto.
Ieri sera una pattuglia della Mobile li ha notati in via Sferracavallo nelle vicinanze della gioielleria e ha avvertito il titolare, invitandolo ad affrettare la chiusura, scompaginando così i piani dei malviventi, che in tutta fretta hanno deciso di anticipare, a loro volta, il colpo. Nell'auto dei banditi gli agenti hanno trovato una pistola calibro 38 con la matricola cancellata.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati