Palermo, fermati 18 parcheggiatori abusivi extracomunitari

Operazione di carabinieri e polizia nella zona compresa tra via Notarbartolo e piazza Casteluovo. Sono stati sorpresi ad importunare i cittadini con indebite richieste di denaro e, talvolta, addirittura, a dirimere il traffico in entrata ed in uscita

PALERMO. Operazione di carabinieri e polizia a Palermo contro i parcheggiatori abusivi nella zona compresa tra la via Notarbartolo e piazza Castelnuovo. Sono stati fermati 18 extracomunitari, spesso sorpresi a ad importunare i cittadini con indebite richieste di denaro e, talvolta, addirittura, a dirimere il traffico in entrata ed in uscita da parcheggi improvvisati su porzioni di marciapiede, con tanto di fischietto biglietti in mano.    La polizia ha bloccato dodici posteggiatori 11 bengalesi ed 1 ghanese. A nove di questi l'ufficio immigrazione della questura ha disposto l'immediata espulsione dal territorio dello stato, nei confronti di altri due l'accompagnamento presso un centro di accoglienza e nei confronti del bengalese, regolarmente soggiornante in Italia, il «foglio di via obbligatorio».


Altri sei parcheggiatori sono stati multati nella zona nei pressi della stazione centrale. I carabinieri si sono invece occupati di controllare la zona che da piazza Verdi giunge fino alle vie limitrofe alla Stazione Centrale. Sei i fermati anche in questo caso bengalesi e ghanesi, per ognuno dei quali è stata elevata una multa di 726 euro. Nei confronti di 4 dei 6 controllati è stato disposto il «foglio di via obbligatorio», mentre un altro deve essere ancora identificato.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati