"Alimenti in cattivo stato", denunciati 3 panificatori di Marsala

MARSALA. Tre panificatori sono stati denunciati a Marsala dai carabinieri della stazione di contrada Ciavolo (borgata dell'entroterra) perché trovati in possesso di alimenti giudicati "in cattivo stato di conservazione". I militari hanno sequestrato complessivamente circa 200 chilogrammi di derrate alimentari. Nel corso dell'operazione, condotta in collaborazione con il nucleo antisofisticazioni dei carabinieri di Palermo, l'ispettorato del lavoro di Trapani e i vigili urbani di Marsala, sono state inoltre comminate multe per 48 mila euro, riscontrate evasioni fiscali per circa 200 mila e scoperta la presenza di 12 lavoratori non in regola.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati