Sirigu aggredito a Parigi

Il portiere italiano, ceduto dal Palermo al Paris Saint-Germain (Psg) l'estate scorsa e eletto dai tifosi miglior calciatore della squadra per il mese di dicembre, è rimasto vittima di un alterco con un motociclista a Neuilly-sur-Seine, sobborgo superchic della capitale francese

PARIGI. Salvatore Sirigu aggredito in Francia. Il portiere italiano, ceduto dal Palermo al Paris Saint-Germain (Psg) l'estate scorsa e eletto dai tifosi miglior calciatore della squadra per il mese di dicembre, è rimasto vittima di un alterco con un motociclista a Neuilly-sur-Seine, sobborgo superchic alle porte di Parigi.


Secondo il sito internet del quotidiano L'Equipe, la dinamica dei fatti - che risalgono a ieri sera - sarebbe la seguente: Sirigu circolava a bordo di un'auto per le strade di Neuilly, quando l'uomo a bordo dello scooter ha cominciato a «gettare sguardi insistenti sulla passeggera del portiere del PSG». Sirigu non ha apprezzato e glielo ha fatto sapere. I toni tra il
calciatore sardo e il motociclista si sono dunque rapidamente infiammati e quest'ultimo - senza mai levarsi il casco - avrebbe dato una capocciata all'italiano, prima di colpire il parabrezza posteriore dell'auto. Questa mattina, l'ex del Palermo - che ha denunciato l'episodio - si è allenato normalmente.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati