Caceres alla Juve, Thiago Motta verso Parigi

Il difensore torna a Torino dopo l'esperienza al Siviglia. Possibile il trasferimento del centrocampista dell'Inter, ma tra le società non c'è ancora l'accordo. Continua la telenovela Tevez

ROMA. Ultima settimana di calciomercato, le trattative entrano le vivo, ma restano tante le questioni irrisolte. Il colpo della giornata riguarda ancora la Juventus, che dopo la cessione di Amauri  alla Fiorentina, si è assicurata il difensore uruguaiano Martin Caceres. Il giocatore in forza al Siviglia, già bianconero due stagioni fa, avrebbe raggiunto l'accordo con la società degli Agnelli, che ha concluso anche con il club spagnolo, cui andranno 1,5 mln per il prestito oneroso e 8 mln per il riscatto. Il giocatore potrebbe sbarcare già domani a Torino per le visite mediche.
Si ingarbuglia sempre più, intanto, la questione Tevez, che sembrava chiarirsi dopo la rinuncia del Psg all'attaccante argentino. Il presidente del Manchester City, Khaaldon Al Mubarak, ha usato parole dure verso il Milan ed il modo in cui ha condotto le trattative per il giocatore. "Ora devono capire quali sono le nostre richieste ma se non riceviamo un'offerta appropriata non lo cederemo", ha sottolineato. Il club ha intanto tagliato lo stipendio all'attaccante argentino, il quale, secondo la stampa inglese, sta pagando caro (si calcola 11 milioni di euro) il suo braccio di ferro. In attesa di una nuova mossa del Milan, Allegri dice di vivere serenamente la Tevez-novela, sapendo di poter contare su Maxi Lopez.
Restando sul fronte milanese, sembra vicino l'addio di Thiago Motta all'Inter. L'agente del giocatore ha detto che la partita di stasera potrebbe essere l'ultima con la maglia nerazzurra perché il centrocampista "ha dato la sua disponibilità al Psg per il trasferimento", anche se ha sottolineato che tra i due club "manca l'accordo". Prosegue la caccia della Lazio a Honda. Il centrocampista giapponese ha dato da giorni il suo sì al trasferimento. Una cessione che accetterebbe pure il club moscovita, che peraltro ha appena ceduto Vagner Love al Flamengo. Le parti sono comunque vicine. L'alternativa per il club biancazzurro resta lo juventino Krasic, destinato a lasciare Torino ma probabilmente non per approdare sul Tevere. Sull'altra sponda del fiume, la Roma stringe per accaparrarsi il centrocampista Marquinho del Fluminense.
L'arrivo di Caceres a Torino praticamente annulla quello di Guarin, il centrocampista colombiano del Porto, extracomunitario come Caceres. Per il mediano che Conte ha chiesto si cercherà di convincere il Cagliari a cedere Nainggolan già adesso. Le due parti sarebbero d'accordo per il prezzo, 10 milioni, ma Cellino lo vorrebbe cadere solo a giugno e intanto sta per chiudere con il Palermo per l'arrivo di Pinilla, sempre con la formula del prestito-riscatto. In attesa dell'arrivo del belga a giugno, la Juventus potrebbe ripiegare sul cesenate Parolo o sul samdoriano Palombo.  
   E' arrivato a Firenze Amauri con un contratto valido fino a giugno, ma il ds viola Corvino ha spiegato che c'é un'opzione per prolungare per altri due anni. "Se il mercato offrirà occasioni come Behrami l'anno scorso e Amauri ora interverremo" ha annunciato Corvino, ribadendo l'incedibilità dello svizzero. Il Lecce ha ingaggiato dal Livorno il difensore argentino Leonardo Martin Miglionico e dal Parma Manuele Blasi. Il difensore Stefano Ferrario si trasferisce al club emiliano con la formula del prestito-riscatto. Il Cesena - ha spiegato il ds Minotti a Radio Kiss Kiss - è alla caccia di un attaccante centrale e punta a Mario Santana del Napoli, ma per l'operazione deve anche trovare un canale per cedere Antonio Candreva. Sempre sul fronte attaccanti, Manolo Gabbiadini e Floro Flores restano per ora dove sono, come assicurano i rispettivi procuratori. Il Bologna ha raggiunto l'accordo con il Piacenza per il prestito della punta Federico Rodriguez fino a fine stagione e acquisito la compartecipazione del centrocampista Alessandro Marchi, che resterà a Piacenza fino al termine della stagione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati