Quindicenne viola norme comunità, arrestato

CATANIA. Un ragazzo catanese di 15 anni, sottoposto alla misura cautelare in una comunità di Caltanissetta perché imputato per spaccio di sostanze stupefacenti, è stato arrestato dalla polizia perché responsabile di gravi violazioni delle regole della comunità, "dimostrando di non avere avviato alcun percorso di rivisitazione critica della propria condotta trasgressiva". Il provvedimento di aggravamento è stato emesso dalla Procura presso il Tribunale per i Minorenni di Catania. Gli agenti del Commissariato di Librino lo hanno accompagnato nel carcere minorile di Bicocca, a Catania.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati