Protesta dei tir, travolto e ucciso un manifestante

TORINO. Travolto e ucciso un autotrasportatore impegnato nella protesta dei tir. L'uomo è stato investito sulla A10, in Piemonte, durante uno dei blocchi messi in atto in questi giorni. A travolgerlo sarebbe stato un mezzo pesante con targa tedesca guidato da una donna.

La vittima è un astigiano di 46 anni, Massimo Crepaldi, camionista. Abitava con la famiglia in via Bernardino Pallio ad Asti. Al termine dei primi accertamenti la donna è stata arrestata per omicidio colposo dopo essere stata interrogata per quasi due ore dal procuratore capo Vitari e dal sostituto Vincenzo Paone. Stando ai primi accertamenti la vittima era sulla strada con decine di colleghi ad Asti, sulla statale 10, e uno dei tanti autotrasportatori che sta bloccando l'Italia l'ha travolto. Per il 46enne italiano non c'è stato nulla da fare: i soccorsi sono stati tempestivi ma vani.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati