Trasportano 300 chili di botti: 2 arresti nel Catanese

ACIREALE. Circa 300 chili di fuochi d'artificio sono stati sequestrati ad Aci Sant'Antonio, in provincia di Catania, dalla polizia, che ha arrestato per 'trasporto e porto di esplosivi di ogni genere o altri congegni micidiali' Dario Lupo, di 31 anni, e Fabio Castorina, di 28,  che trasportavano a bordo di un furgone i fuochi d artificio. L'arresto è avvenuto giovedì scorso - ma è stato reso noto solamente stamane - alla vigilia dei festeggiamenti in onore del sano Patrono del Pese San Sebastiano. Il primo era stato arrestato anche nei giorni scorsi a Ragalna insieme con altre due persone sorprese a confezionare giochi pirotecnici in una fabbrica di fuochi artificiali la cui attività era stata sospesa nel dicembre dello scorso anno dal Prefetto con un provvedimento finalizzato al recupero delle condizioni di sicurezza durante un controllo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati