Rubavano tombini in ghisa, 3 arresti a Bagheria

PALERMO. I carabinieri di Bagheria (Pa) hanno arrestato tre persone di Palermo, ritenute responsabili, in concorso tra loro, di furto aggravato. I tre, intorno alle 5,30 di stamattina, sono stati sorpresi in via Concordia Mediterranea, nella frazione di Aspra, mentre tentavano di rubare alcuni tombini in ghisa, che coprivano le condutture per il reflusso delle acque. I militari hanno sequestrato un furgone Fiat Iveco, in uso a uno dei tre, sul quale erano già stati caricati sette tombini, e denunciato anche un minorenne. I tre sono stati giudicati per direttissima e, dopo la convalida dell'arresto, rimessi in libertà, nell'attesa di un ulteriore processo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati