Rubati 400 metri di cavi di rame nell'Agrigentino

AGRIGENTO. Rubati, fra Canicattì e Palma di Montechiaro, nell'Agrigentino, 400 metri circa di cavo di rame. Il furto è stato commesso dopo che sono stati abbattuti i pali telefonici. Telecom Italia ha già presentato denuncia e sta riattivando le linee telefoniche. Nella sola provincia di Agrigento, nel 2011, si sono verificati circa 100 furti e sono stati rubati oltre 50 chilometri di cavi di rame.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati