Sinergia tra siti informazione di Ustica e Lampedusa

PALERMO. Lampedusa e Ustica, spesso unite dalle problematiche delle isole minori, saranno adesso più "vicine" grazie alla sinergia tra i portali di informazione "Buongiorno Ustica" e "Giovani Lampedusa". La collaborazione tra le due realtà editoriali, in questa prima fase, si svilupperà attraverso il libero scambio di contenuti ritenuti d'interesse per i lettori di entrambi i siti. In seguito, altre forme più articolate di cooperazione saranno studiate e realizzate dalle due redazioni. "Avviamo con entusiasmo questa collaborazione tra testate - ha detto Roberto Rizzuto, direttore responsabile ed editore di Buongiorno Ustica - Le isole minori della Sicilia, troppo spesso, sono relegate ai margini dell'informazione. Necessitano, quindi, di fare squadra per fare sentire la propria voce. Vogliamo aprire, grazie a internet, un tavolo permanente di discussione sulle criticità, note e meno note, proprie di tali isole e, al tempo stesso, far conoscere e valorizzare il più possibile la bellezza di questi territori. Speriamo, in poco tempo, di coinvolgere nel progetto le testate operanti nelle altre isole siciliane. In questo senso mi preme sottolineare che, già da circa un anno, Buongiorno Ustica ha avviato un simbolico "gemellaggio a distanza" con il quotidiano Pantelleria Internet".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati