Gela, incendiato un appartamento disabitato

GELA. Un incendio è stato appiccato in un appartamento a Gela, in via Mazzini 103,  temporaneamente disabitato. Qualcuno ha collocato uno pneumatico e, dopo avere cosparso benzina sui mobili, ha appiccato il fuoco. I vapori del carburante e il propagarsi repentino delle fiamme hanno generato un'esplosione che ha sfondato le porte, infranto i vetri delle finestre e divelto le persiane, proiettando i frammenti sulla strada sottostante. Tanta paura tra gli abitanti dei dintorni ma nessun ferito. L'incendio è stato domato dai vigili del fuoco. L'episodio è accaduto domenica sera, intorno alle 23,30, ma è stata data notizia solo oggi. La polizia sta indagando per identificare autori e movente dell'attentato ma anche del proprietario dell'alloggio, che pare viva con la famiglia al Nord per motivi di lavoro. Salgono così a 20 gli incendi divampati a Gela nei primi 17 giorni dell'anno.  

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati