Tragedia sulla nave da crociera, trovato un altro cadavere

Sale a sei il numero delle vittime del naufragio della Costa Concordia. Il corpo di un passeggero trovato a bordo dell’imbarcazione

ISOLA DEL GIGLIO. Salgono a sei  i morti nell'incidente di venerdì sera alla nave da crociera Costa Concordia, partita giovedi scorso da Palermo per una crociera nel Mediterraneo, incagliata davanti all'isola del Giglio. Si aggrava, dunque, il bilancio delle vittime. I vigili del fuoco, che hanno lavorato tutta la notte alla ricerca dei dispersi della Concordia, hanno ritrovato, a bordo della nave, il cadavere di un uomo. Si tratta della sesta vittima accertata del naufragio. Il corpo era nel secondo ponte, in una parte non invasa dall'acqua. Aveva il giubbotto salvagente ed era un passeggero.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati