Quei termosifoni fuori uso a scuola

Vi scrivo per far conoscere un’ episodio vergognoso che allo stato attuale non ha ancora trovato una risoluzione .Nel periodo natalizio più precisamente il giorno 22 Dicembre siamo stati invitati alla recita scolastica di mio figlio presso la scuola Francesca Morvillo di Monreale, constatavo che all’interno dell’aula i riscaldamento non erano funzionanti. Domandavamo alle maestre se ci fosse qualche problema particolare e le stesse rispondevano che i termosifoni del plesso non erano attivati per la mancanza di gasolio da riscaldamento. Io e le altre mamme organizzavamo un incontro con il direttore scolastico Caracausi il quale ci diceva che aveva fatto tutto quello che era nelle sue possibilita’ per la risoluzione del problema e che aveva esposto al Sindaco Filippo Di Matteo la situazione. Nostro malgrado molte mamme come me abbiamo dovuto decidere di tenere i bambini a casa a discapito della crescita formativa e del diritto alla studio e in danno delle mamme-lavoratrici. Ad oggi 14 gennaio non e’ cambiato niente il problema sussiste siamo ancora in attesa di qualche miracolo.
Linda Tanzilli, Monreale

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati