Palermo, morto padre La Grua

Frate minore conventuale e decano a livello mondiale degli esorcisti. Aveva quasi 98 anni. E' deceduto nella sua casa del quartiere Noce

PALERMO. È morto questa mattina a Palermo nella sua dimora nel quartiere Noce, Padre Matteo La Grua. Avrebbe compiuto 98 anni a febbraio: era nato a Castelbuono nel
1914 e sacerdote dal '37.  Era decano degli esorcisti a livello internazionale. Frate minore conventuale, già Vicario Episcopale per la vita Religiosa, componente il Tribunale della Sacra Rota, docente di Teologia in Ascetica e Mistica nel collegio dell'Ordine Francescano e nel seminario Arcivescovile di Palermo. Il 10 ottobre 1975, il cardinal Salvatore Pappalardo, che fu
arcivescovo di Palermo, gli aveva dato il mandato di guidare il popolo carismatico palermitano.
  
La Grua fu autore di numerose pubblicazioni: dal '94 al '97 è stato membro del Comitato Nazionale di Servizio del Rinnovamento nello Spirito Santo e responsabile nazionale del
ministero di intercessione per i sofferenti, e consigliere spirituale regionale per la Sicilia.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati