Centrale dello spaccio in casa, un arresto a Isola delle Femmine

PALERMO. Un giovane di 29 anni, Salvatore Salerno, è stato arrestato a Isola delle femmine dai carabinieri, con l'accusa di spaccio di stupefacenti. Gli investigatori lo hanno sorpreso in flagranza di reato dopo avere fatto irruzione nella sua abitazione, dove gestiva una centrale per lo smercio di droga. Al momento del blitz, lo spacciatore era in compagnia di un 'cliente' di 22 anni che è stato segnalato in Prefettura. Nel corso della perquisizione domiciliare i militari hanno trovato dieci dosi di marijuana già confezionate; altri 70 grammi della stessa sostanza contenuta in un sacchetto in plastica; un bilancino di precisione e cinquanta euro in banconote, probabile provento dell'attività di spaccio. Salerno è stato rinchiuso nel carcere dell'Ucciardone.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati