Aggredita in casa da un ladro a Palermo

Disavventura nella notte per una donna di 46 anni, colpita da un giovane bandito scoperto nel suo appartamento. Il malvivente è stato poi fermato dai carabinieri

PALERMO. Una donna di 46 anni è stata aggredita stanotte a Palermo, nel quartiere Zisa, da un ventenne che ha tentato di rubare nel suo appartamento. Vistosi scoperto, il ladro, Antonino Trinca, 20 anni, ha colpito la signora procurandole contusioni giudicate guaribili in 7 giorni dai medici del pronto soccorso, che l'hanno subito dimessa.
Il tentato furto è avvenuto poco dopo la mezzanotte. Il giovane è entrato nell'appartamento con il volto coperto da passamontagna. Poco dopo la fuga è stato arrestato dai carabinieri. Processato per direttissima, ora si trova ai domiciliari.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati