Palermo, saldi taroccati in due negozi

PALERMO. Saldi taroccati in due negozi di abbigliamento e calzature a Palermo. Gli esercenti gonfiavano il prezzo originale applicando poi la percentuale di sconto, in realtà del tutto fasulla. Lo ha scoperto la guardia di finanza che ha controllato 15 esercizi commerciali nel centro cittadino. Ai titolari dei due negozi sono state applicate sanzioni amministrative comprese fra i 1.291 e i 3.873 euro. Un altro commerciante è stato multato per non aver indicato nelle vetrine esterne i prezzi di vendita al pubblico, impedendo in tal modo il confronto con quelli praticati prima dei saldi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati