Palermo, arriva Viviano

Zamparini ha ottenuto l’ok di Genoa e Inter per l’ex portiere del Bologna. Arriva in prestito. Si tratta col Chievo per uno scambio Bacinovic-Rigoni

PALERMO. È fatta per Emiliano Viviano al Palermo. L'ex giocatore del Bologna sarà il nuovo portiere rosanero. Una trattativa iniziata poco prima di Natale e che ieri ha avuto l'accelerata decisiva. Zamparini ha ottenuto il sì di Genoa e Inter, le società che detengono il cartellino del portiere della Nazionale, reduce da una lunga convalescenza per un brutto infortunio e pronto a rilanciarsi in rosa. Viviano arriva a Palermo con la formula del prestito secco. Zamparini poi a giugno proverà a lavorare sulla metà del Genoa. Dopo Mehmeti e Vazquez, dunque, arriva il terzo colpo di Zamparini che non intende fermarsi qui per rinforzare una squadra in difficoltà. È, infatti, in dirittura d'arrivo la trattativa per portare alla corte di Mutti anche il centrocampista del Chievo, Luca Rigoni. Si va verso uno scambio di prestiti con la società clivense. La società di Campedelli infatti è pronta ad accogliere Armin Bacinovic. Per entrambi vale la formula del prestito con diritto di riscatto con lo sloveno valutato cinque milioni di euro, uno in più di Rigoni.
Torna prepotentemente in ballo la questione Aronica. Per il difensore la priorità sembra essere diventata il Palermo, a maggior ragione dopo la proposta del Napoli di rinnovo di un anno per il giocatore, che non soddisfa Aronica.
Tutti i reparti in fermento fino all'attacco. A oggi infatti sembra che il Palermo non toccherà nulla nel reparto avanzato. Pinilla non si muoverà, come afferma lo stesso Zamparini, e Amauri si muoverà verso altri lidi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati