Bufera di neve a Piano Battaglia: salvati 30 turisti

PALERMO. Due pulmini pieni di turisti provenienti da Licata (Ag) sono rimasti bloccati nel pomeriggio a Piano Battaglia (Pa) da una bufera di neve. Per soccorrere i circa 30 occupanti dei due mezzi sono intervenuti gli uomini del Corpo nazionale del soccorso alpino-speleologico e della Protezione civile della Provincia regionale di Palermo.
I turisti sono stati fatti salire a bordo di un 'gatto delle nevi' e trasferiti in sicurezza dal parcheggio sopra il rifugio Marini, a Piano Zucchi, dove sono stati ospitati nei locali della Provincia. Da ieri nella località sciistica è in corso l'operazione 'Neve sicura', del Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico, grazie alla convenzione con la direzione Protezione civile della Provincia regionale di Palermo. Le squadre di tecnici del servizio Sicilia del Cnsas garantiranno la sicurezza sulle piste innevate e il soccorso in caso di incidenti fino a domenica. L'inverno scorso, soltanto nei pressi di Piano Battaglia, gli uomini del Soccorso alpino hanno eseguito circa 40 interventi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati