Rugby: la Neroniana si ritira, l'Italo-Belga riposa ancora

La squadra di Anzio lascia per problemi economici. Domenica, dunque, non andrà in scena la partita tra Palermo e Neroniana, valida per l’ultima giornata del girone di andata del campionato nazionale di serie B

PALERMO. La notizia era nell’aria da un po’. È stata confermata dalla federazione italiana rugby qualche ora fa. La Neroniana Anzio, prossima avversario dell’Italo Belga Palermo Rugby, si è ritirata dal campionato. La squadra di Anzio lascia per problemi economici. Domenica, dunque, non andrà in scena la partita tra Palermo e Neroniana, valida per l’ultima giornata del girone di andata del campionato nazionale di serie B. La federazione, adesso, provvederà a scalare dalla classifica tutti i punti che le avversarie hanno conquistato contro l’Anzio.


Per i nero-arancio del presidente Fabio Rubino, dunque, una settimana di riposo in più. Ma i due tecnici Jaco Stoumann e Gioacchino La Torre avranno modo di provare qualche schema e la condizione fisica di qualche giocatore domenica, quando sarà disputata al Velodromo, alle 14:30, con ingresso libero, l’amichevole in famiglia contro la squadra che disputa il campionato di serie C. «Fermarci adesso non è la soluzione migliore – dice Rubino – I ragazzi sono già proiettati verso la sfida del 15 gennaio, quando ci sarà lo scontro decisivo contro il Gran Sasso». Gran Sasso che, intanto, guida la classifica con 40 punti (in attesa della trasferta di domenica contro il Colleferro), con appena un punto di vantaggio sul Palermo, che è secondo con 39. «Non sappiamo con quale distacco arriveremo domenica prossima nella sfida contro il Gran Sasso – conclude Rubino -. Dobbiamo solo scendere in campo per vincere».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati