Nuova colata sull'Etna, "criticità elevata"

La lava ha avuto origine dal nuovo cratere di sud-est, nella zona sommitale del vulcano, l'eruzione è stata registrata alle ore 4.34 dalle reti di monitoraggio dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia

CATANIA. Una colata di lava nella zona sommitale dell'Etna è stata registrata alle ore 4.34 dalle reti di monitoraggio dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia. La colata ha origine dal Nuovo Cratere di Sud-Est, dove prosegue l'attività eruttiva cominciata ieri sera. Nella zona, dove persiste l'attività stromboliana con fontane di lava ed emissione di cenere, è stata dichiarata una "criticità elevata".
L'attività stromboliana dell'Etna, la prima del 2012, ha dato vita ad una colonna di cenere alta più di 5.000 metri che, in assenza di vento, si apre ad ombrello in direzione Sud Ovest. I voli nell'aeroporto di Catania sono finora regolari ma è in corso una riunione dell'Unità di crisi per decidere sull'operatività dello scalo. La lava emessa dal vulcano si dirige verso la desertica Valle del Bove, lontano dai centri abitati. L'attività stromboliana dell'Etna è divenuta più intensa intorno alle 22 di ieri sera. L'Istituto di Geofisica e Vulcanologia di Catania, che tiene sotto controllo l'Etna, non ha registrato scosse sismiche ma solamente un aumento del tremore.


AGGIORNAMENTO DELLE 9.05. L’Unità di crisi dell’aeroporto di Catania Fontanarossa, riunita stamani in seguito alla ripresa dell’attività stromboliana dell’Etna comunicata da un bollettino dell’Ingv, ha deciso di limitare il traffico aereo fino alle ore 14 di oggi.
Le limitazioni non comporteranno significative variazioni all’operativo voli in considerazione del ridotto numero di movimenti aerei programmati quotidianamente per il periodo interessato.
Cessata l’attività eruttiva del vulcano, resta la criticità della nube di cenere i cui movimenti in atmosfera, legati all’orientamento dei venti, sono costantemente monitorati.
L’Unità di Crisi tornerà a riunirsi alle ore 14.

Informazioni su arrivi e partenze in tempo reale sul sito www.aeroporto.catania.it.

AGGIORNAMENTO DELLE 13.20. E’ tornata regolare l’attività nell’Aeroporto Internazionale di Catania Fontanarossa. L’Unità di Crisi, riunitasi anticipatamente alle ore 12 dopo il nuovo bollettino dell’Ingv, ha annullato le limitazioni al traffico aereo - inizialmente fissate fino alle ore 14 - in seguito alla comunicazione da parte dell’Istituto di Geofisica e Vulcanologia che l’attività stromboliana dell’Etna è cessata alle ore 9.27.
Cessato anche il rischio ricaduta della cenere, spinta dai venti a sud, sud-ovest dell’Etna.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati