P3, chiesto il rinvio a giudizio per Dell'Utri e Verdini

Sono accusati, assieme ad altre 18 persone, di associazione segreta "volta a condizionare il funzionamento degli organi costituzionali"

Sicilia, Cronaca

ROMA. La procura di Roma ha chiesto il rinvio a giudizio del coordinatore del Pdl, Denis Verdini e del senatore Marcello Dell'Utri nell'ambito dell'inchiesta sulla P3. Sono accusati, assieme ad altre 18 persone, di associazione segreta "volta a condizionare il funzionamento degli organi costituzionali".
Per lo stesso reato rischiano il processo anche l'imprenditore Flavio Carboni e Arcangelo Martino, ex assessore comunale di Napoli e Pasquale Lombardi, ex giudice tributario.
Nel filone d'inchiesta legato al business dell'eolico in Sardegna chiesto il processo anche per il governatore della Regione, Ugo Cappellacci, che è accusato di abuso d'ufficio in merito alla nomina di Ignazio Farris all'Agenzia regionale per l'ambiente della Sardegna.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati