Crolla intonaco, sgomberata una casa a Favara

FAVARA. La caduta di un pezzo di intonaco dal soffitto di una casa di piazza Ruggero VII, nel centro storico di Favara, ha provocato lo sgombero del nucleo familiare che viveva nell'abitazione formato da una badante brasiliana con il suo bambino. Il provvedimento è stato disposto con un'ordinanza comunale. I vigili del fuoco di Agrigento hanno accertato che il crollo, avvenuto all'interno della camera da letto dove il bambino stava ancora dormendo, è dipeso da infiltrazioni d'acqua. Il 6 maggio dello scorso anno, nella palazzina attigua era sprofondato un balcone e l'anziana che stava stendendo i panni era finita, ferendosi, al piano di sotto.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati