Morto a Milano don Luigi Verzè

Il fondatore del San Raffaele è deceduto all'età di 91 anni. Era stato ricoverato durante la notte per l'aggravarsi della sua situazione cardiaca

MILANO. Don Luigi Verzé è morto a Milano, all'età di 91 anni. Lo si apprende da fonti vicine al San Raffaele. Il fondatore del S.Raffaele è deceduto intorno alle 7.30. Don Luigi Verzé era nato il 14 marzo 1920 in provincia di Verona, ed è stato sacerdote della diocesi di Verona. Don Verzé è stato il fondatore dell'ospedale San Raffaele di Milano e presidente onorario della Fondazione Centro San Raffaele del Monte Tabor, oltre che fondatore e rettore dell'Università Vita-Salute San Raffaele.
 "Don Luigi Maria Verze, fondatore del San Raffaele, è deceduto questa mattina, 31 dicembre, alle ore 7,30 circa presso l'Unita Coronarica dell'Ospedale. Don Luigi era stato ricoverato durante la notte alle ore 2.30 per l'aggravarsi della sua situazione cardiaca". Lo precisa una nota del San Raffaele.


CORDOGLIO DEL SAN RAFFAELE DI CEFALU'. "Siamo fortemente addolorati per la scomparsa di un uomo che con le sue idee e il suo coraggio ha creato uno dei principali poli sanitari e di ricerca medica riconosciuto a livello internazionale". Lo afferma il direttore generale del San Raffaele Giglio di Cefalù, Piergiorgio Pomi, ricordando, nel giorno della sua scomparsa, il fondatore del San Raffaele di Milano, Don Luigi Verzé. "Verzé - sottolinea il presidente della Fondazione siciliana, Stefano Cirillo - è stato il principale artefice della nascita del San Raffaele di Cefalù, dando un decisivo contributo nel rendere questo ospedale un punto di riferimento per tutta la sanità siciliana". "La Fondazione cefaludese - concludono Pomi e Cirillo - è vicina al dolore dell'intera famiglia del San Raffaele per la grave perdita".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati