Scarcerato per vizio di forma: domiciliari per un vivaista

RAGUSA. Arresti domiciliari per il vivaista Antonio Maugeri, 61 Anni, di Comiso (Ragusa) finito in manette il 26 novembre scorso per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. L'uomo era stato trovato con 70 chilogrammi di marijuana, già divisa in panetti, e nascosta all'interno di un «bunker» realizzato dentro il vivaio gestito dall'imprenditore. Maugeri, su disposizione del Tribunale del Riesame di Catania era stato scarcerato il 16 dicembre per un vizio di forma e il pm aveva presentato al gip una nuova richiesta di misura cautelare. Il giudice l'ha accolta e per il vivaista sono stati disposti i domiciliari.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati