Hashish nella capanna del presepe: 2 arresti a Ragusa

RAGUSA. Avevano nascosto la droga nella capanna del presepe, ma lo stratagemma è stato scoperto egualmente dai militari della Guardia di Finanza, che li hanno arrestati per detenzione illecita di sostanze stupefacenti e di armi. Protagonisti della vicenda sono due pregiudicati tunisini, Hnaien Faouzi e Tom Faris, da tempo controllati dagli investigatori che la notte scorsa hanno deciso di compiere una perquisizione nell'abitazione dei due cittadini extracomunitari a Scoglitti, sul litorale ragusano. I militari hanno trovato inizialmente 1.600 euro in contanti, un grosso coltello a serramanico e proiettili calibro 7,65, ma non la droga. Solo in seguito a controlli più accurati è stato possibile individuare il nascondiglio: 80 grammi di hashish erano stati infatti occultati all'interno della capanna del presepe, dietro il bue e l'asinello.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati