Il bilancio di Lombardo: avanti con le riforme