Denuncia il tentativo di combine Giocatore del Gubbio in nazionale

Simone Farina sarà convocato da Prandelli come premio per la sua denuncia. Il presidente della società: "Riconoscimento importante, ma il suo comportamento dovrebbe essere la normalità"

GUBBIO. Simone Farina sarà chiamato in Nazionale da Cesare Prandelli come premio per la sua denuncia del tentativo di combine, e il Gubbio ringrazia il ct ma sottolinea ancora una volta come del suo giocatore non si debba fare un eroe "ma solo un calciatore normale". La notizia che per Farina si apriranno le porte della Nazionale  "é un riconoscimento importante", ma il presidente del Gubbio Marco Fioriti non vorrebbe che "si esaltasse troppo" il gesto del suo giocatore il quale ha denunciato di essere stato avvicinato per un tentativo di combine. "Il suo è stato un comportamento che dovrebbe essere normale nel mondo dello sport", spiega.
"Se si esaltasse troppo il gesto di Farina - ha detto ancora Fioriti - mi impressionerebbe perché vorrebbe dire che in questo mondo c' è troppo del marcio". "Questo sport - ha concluso il presidente del Gubbio - non è in mano e criminali e scommettitori".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati