Pensionato muore in ospedale, inchiesta a Messina

MESSINA. La procura di Messina ha aperto un'inchiesta sulla morte di un uomo di 77 anni, Francesco Messina, avvenuta al Policlinico a causa di un'endoscopia nel corso della quale gli è stato perforato il duodeno. A denunciare tutto ai carabinieri è stata la figlia della vittima. Il pensionato era ricoverato in chirurgia generale per accertamenti e dopo l'esplorazione intestinale, è stato trasferito in cardiologia dove è deceduto. Domani sarà eseguita l'autopsia.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati