Sciopero dei netturbini, emergenza nell’Agrigentino

Protestano gli operatori in attesa di stipendi arretrati. Disagi in diciannove comuni della provincia

AGRIGENTO. E' emergenza rifiuti nei 19 Comuni della provincia di Agrigento, di competenza dell'Ato Ag2 Gesa. Gli operatori, addetti alla raccolta dei rifiuti, creditori degli stipendi di novembre, dicembre e della tredicesima, non raccolgono la spazzatura da quattro giorni. Il servizio viene, al momento, garantito soltanto all'ospedale e al carcere di Agrigento. Il liquidatore di Gesa, Teresa Restivo, sta cercando di trovare le somme necessarie per far fronte ai pagamenti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati