Mafia, latitante etneo arrestato a Genova

Preso Camillo Finato, 41 anni, ritenuto associato al clan Madonia. Era ricercato per estorsione e spaccio di droga

GENOVA. I carabinieri del nucleo investigativo di Genova hanno arrestato Camillo Finato, 41 anni, latitante ritenuto associato al clan Madonia. Era ricercato per estorsione e spaccio di droga.  L'uomo, ora detenuto presso il carcere di Marassi dove deve scontare una pena a quasi 8 anni di reclusione, è accusato di avere taglieggiato per anni alcuni negozianti genovesi, anche con l'aiuto di altri pregiudicati che i militari dell'Arma definiscono "di spessore". Finato, secondo gli investigatori, faceva inoltre parte della banda italo-slava dedita al traffico internazionale di stupefacenti smantellata nel marzo dello scorso anno.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati