Catania, al Bellini concerto di Capodanno all'insegna del valzer

Sul podio salirà il maestro Manfred Mayrhofer, austriaco di nascita e di formazione. Il coro sarà diretto da Tiziana Carlini, solisti saranno il soprano Paola Alaimo e il tenore Michele Mauro

CATANIA. C'é il meglio della storia musicale del valzer nel programma del tradizionale Concerto di Capodanno del teatro Vincenzo Bellini di Catania. Un evento atteso e apprezzato, come testimonia l'andamento della vendita dei biglietti dello spettacolo, parte del cui incasso sarà destinata alla sezione catanese dell'Unitalsi, associazione che si occupa di cura e assistenza di ammalati, disabili e persone in difficoltà.
Sul podio salirà il maestro Manfred Mayrhofer, austriaco di nascita e di formazione, un vero e proprio specialista delle musiche che orchestra e coro del "Bellini" eseguiranno il giorno di Capodanno: Johann Strauss jr., Jacques Offenbach, Franz Lehar. Il coro sarà diretto da Tiziana Carlini, solisti saranno il soprano Paola Alaimo e il tenore Michele Mauro.
Di Johann Strauss jr. verranno eseguiti brani come Sul bel Danubio blu, l'ouverture de Il pipistrello, Perpetuum mobile, Storielle del bosco viennese, per citarne solo alcuni; di Jacques Offenbach si potrà ascoltare il celebre Can Can da Orfeo all'Inferno, di Franz Lehar saranno eseguiti brani dall'operetta La vedova allegra.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati