Corsa al sindaco di Palermo, Lupo: "La nostra candidata è la Borsellino"

Il segretario regionale del Pd: "Se il senatore Beppe Lumia decidesse di candidarsi, ma io non ne ho notizia, la sua sarebbe una scelta di tutto rispetto. Ma la mia proposta è sempre quella"

PALERMO. "Se il senatore Beppe Lumia  decidesse di candidarsi, ma io non ne ho notizia, la sua sarebbe  una scelta di tutto rispetto. Ma la mia proposta di candidatura  alle primarie è quella di Rita Borsellino". Lo ha detto il  segretario regionale del Pd Giuseppe Lupo, a proposito   dell'ipotesi candidatura del senatore Beppe Lumia a sindaco di  Palermo in vista delle comunali del 2012, su cui puunterebbero  esponenti del Terzo polo e del Mpa nell'ambito dell'alleanza col  Pd.     


"La mia proposta è quella condivisa dal segretario  nazionale Pierluigi Bersani - ha aggiunto a margine dell' attivo  regionale dei delegati sindacali della Cisl Sicilia -. Ci sono  altri candidati del Pd, l'importante è che le primarie si  facciano per dare la possibilità ai cittadini palermitani di  scegliere il candidato sindaco per le elezioni e battere la  destra berlusconiana".      Alla domanda se c'é il rischio che le primarie diventino  "un referendum mascherato" degli iscritti del Pd sull'appoggio  al governo Lombardò, Lupo ha risposto: "le primarie servono a  scegliere il candidato sindaco per la città di Palermo, che  deve battere la destra berlusconiana". Poi ha aggiunto: "mi  auguro, che non si vogliano trovare argomenti polemici da  nessuna parte per metterle in discussione e per quanto ci  riguarda si devono fare assolutamente". 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati