Sequestrati 700 chili di novellame nel Catanese

RIPOSTO. Militari della guardia di finanza di Riposto hanno sequestrato 253 esemplari di pesce spada novello, tutti di lunghezza inferiore a 140 centimetri e quindi di genere vietato da pescare, per un peso complessivo di 700 chilogrammi. Il pescato era in un furgone che trasportava prodotti ittici, il cui guidatore è stato denunciato in stato di libertà. Tutti gli esemplari sequestrati, sottoposti alla prevista visita veterinaria sono stati dichiarati commestibili e, con l'autorizzazione della Procura di Catania, sono stati devoluti in beneficenza a istituti caritatevoli e a comunità di accoglienza della zona.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati