Ppe, Iacolino interviene a Marsiglia sull'immigrazione

MARSIGLIA. In occasione del ventesimo Congresso del Partito Popolare Europeo che si terrà a Marsiglia il 7 e 8 dicembre, il vicepresidente della Commissione per le libertà civili, la giustizia e gli affari interni del Parlamento europeo, Salvatore Iacolino interverrà in qualità di relatore al panel su “Sostegno alla primavera Araba attraverso il potenziamento di trattati”. Le Giornate di Studio del Gruppo PPE a Marsiglia rappresentano l’opportunità per rilanciare - dopo gli Study Days di Palermo dello scorso maggio - i valori del Gruppo PPE ma soprattutto per affrontare e discutere in modo equilibrato e condiviso le sfide che attendono l’Europa a cominciare dal risveglio democratico che ha interessato le regioni Nord Africane e quelle legate alla crisi dell’Euro, alle speculazioni dei mercati, alla crescita economica, all’agricoltura, alla sicurezza alimentare ed, infine, ai flussi migratori. “Dopo la positiva esperienza dello scorso maggio a Palermo, il Congresso di Marsiglia, per la sua posizione geografica, - afferma Iacolino - rappresenta la cornice ideale per stimolare le Istituzioni Europee e gli Stati membri rispetto alle problematiche della migrazione, della solidarietà, dell’integrazione e della cooperazione, che richiedono un approccio comunitario. Nel contempo, verrà definito un documento PPE sulla tutela dei diritti fondamentali, della dignità e del decoro dei migranti per assicurare, attraverso quella  solidarietà reale e concreta in favore degli Stati più esposti ai flussi migratori - come certificato nel corso della recente visita in Sicilia di una delegazione della Commissione Libertà Civili - i valori della persona e quelli della famiglia, prendendo ad esempio lo slancio generoso del modello Lampedusa”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati